“Fare Impresa con i dodici pilastri aziendali”

“Fare Impresa con i dodici pilastri aziendali”

Di Roberto Mazzoleni, 3 Dicembre 2015

26-Novembre-2015-1Lo scorso giovedì 26 novembre si è tenuto a Zogno l’evento “Fare Impresa con i dodici pilastri aziendali”.

Ha partecipato un pubblico di 110 persone, ben oltre le più rosee aspettative, composto da imprenditori del territorio, dirigenti di aziende, professionisti, colleghi commercialisti, funzionari di banca.

A parte la forte partecipazione, il miglior ringraziamento che potevo ricevere per l’organizzazione del convegno è stato quello di notare come tutti gli intervenuti siano stati attenti e seduti al loro posto per tutte le due ore e mezza dell’incontro.
E’ stato il segnale più importante, confermato anche dai tanti apprezzamenti ricevuti al termine dell’incontro e nei giorni successivi, per la qualità degli interventi.

Fare impresa con i 12 pilastriIl prof. Simone Brancozzi, del quale è stato apprezzato lo stile comunicativo e la sua capacità di dare risposte concrete alle tematiche aziendali, ha spiegato cosa sono i pilastri sui quali l’azienda si deve reggere, ovvero quali azioni ogni imprenditore (che sia piccolo, medio o grande) deve porre in essere per dare futuro alla propria attività.

Tutto ciò che ho scritto nei miei precedenti articoli sul blog è stato confermato dal prof. Brancozzi, che ha mostrato come, attraverso  il cruscotto di controllo, l’imprenditore possa fissare degli obiettivi nelle aree strategiche della propria azienda e monitorarne il raggiungimento in tempo reale.

Piersandro Mazzoleni e Francesco Valaguzza, soci della VP Strategies, hanno a loro volta illustrato cosa significa fare Web-Marketing, uno dei dodici pilastri aziendali, ma soprattutto l’importanza che tale azione ha in un’economia, quella attuale, ben lontana da quella industriale tradizionale che è ormai defunta dopo la grande crisi del 2008.

Quindi, quali spunti ha fornito questo evento?

  • L’imprenditore non è solo: ci sono professionisti che con il loro bagaglio di conoscenze, con impegno quotidiano nello studio delle nuove economie, con professionalità, possono aiutarlo nella quotidiana lotta imprenditoriale
  • Un semplice strumento come il cruscotto di controllo può essere veramente valido per tenere costantemente monitorate le aree strategiche della propria attività.
  • Il Web Marketing NON è il futuro, ma il presente! ed è necessario per attirare, fidelizzare e informare i potenziali clienti.

Fare cultura d’azienda è necessario e fondamentale.
Questo è l’obiettivo che il nostro studio si è posto: permettere a tutti gli imprenditori (sia nostri clienti che non) di poter avere momenti di confronto ed analisi sui concetti base del controllo aziendale.

Insomma, il successo di questo evento ci da ancora più forza per continuare su questa strada!

Rimanete quindi in contatto perché è nostra intenzione organizzare altre serate informative come questa per approfondire ancora di più il controllo di gestione.

Se ti sei perso l’evento e vuoi sapere di cosa abbiamo parlato, puoi guardare questo breve video in cui parlo dei 12 pilastri aziendali, dura circa 15 minuti. Credo valga la pena investirli per guardarlo.

CLICCA QUI PER VEDERE IL VIDEO.

A presto,
Roberto.

Facebook